Berlusconi voleva Beppe Grillo con sé dopo la vittoria di Parma

Politica

Berlusconi voleva Beppe Grillo con sé dopo la vittoria di Parma

20121110-105849.jpg

Silvio Berlusconi guardava, e probabilmente guarda, con interesse a Beppe Grillo e quanto creato con il Movimento 5 Stelle. Per tale ragione era intenzionato ad incontrare il comico genovese. Per preparare il terreno, Berlusconi aveva mandato in avanscoperta un altro genovese: Antonio Ricci, l’ideatore di “Striscia la Notizia”. L’incontro non c’è mai stato. A rivelare questa indiscrezione è Angelo Polimeno, giornalista del Tg1. Polimeno ne parla nel suo nuovo libro “Repubblica Atto Terzo”, edito da Mursia. Ricci avrebbe smentito tale circostanza ma un politico del Pdl, il cui nome non viene citato, ha confermato che Berlusconi voleva grillo con sé.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche