Bersani attacca Berlusconi e Monti COMMENTA  

Bersani attacca Berlusconi e Monti COMMENTA  

I toni della campagna elettorale si infervorano, ormai tutti sono contro tutti. Il Segretario del PD Bersani attacca Silvio Berlusconi dai microfoni di R105, e non risparmia qualche frecciatina anche a Monti.

Del Cavaliere Bersani riprende il suo modo poco gentile di parlare alle donne, “come se fossero bambole gonfiabili” e l’abitudine di fare promesse elettorali che non hanno alcun fondamento con la realtà.

Secondo Pier Luigi Bersani, invece, la linea seguita fino ad ora dal PD è quella di non raccontare favole per accattivarsi gli elettori. Il leader del PD rimprovera poi il Professor Monti di essere un po’ suscettibile, poiché visto che lui non risparmia attacchi, non può aspettarsi di ricevere carezze dagli avversari.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*