Bersani: “Disoccupazione, i dati Istat sono drammatici” COMMENTA  

Bersani: “Disoccupazione, i dati Istat sono drammatici” COMMENTA  

Il leader del Pd, Pier Luigi Bersani, sull’annosa questione della disoccupazione record in Italia, ha dichiarato: ”Sono dati drammatici, credo debba essere questo il punto massimo di preoccupazione: qualcosa dobbiamo fare. Poi i miracoli non li fa nessuno, adesso è ora che ci occupiamo di dare un po’ di lavoro in giro, di far girare i pagamenti per le imprese che stanno saltando e di mettere in moto le opere pubbliche, dare la possibilità ai Comuni di fare qualche investimento, rapidamente.

Leggi anche: Istat: cala il numero degli occupati tra i cittadini stranieri

Bisogna occuparsi anche di politica industriale e vedere attraverso quali canali. Ad esempio, l’efficienza energetica”.
Il governo deve evidentemente agire per ridurre il divario tra generazioni e tra ricchi e poveri.

Leggi anche: La disoccupazione fa paura alle famiglie lombarde

Leggi anche

opec
Economia

Ecco cosa dice il nuovo accordo dell’OPEC

Dopo 8 anni l’OPEC ha trovato un accordo per la riduzione della produzione di petrolio: circa 1,2 mln di barili in meno al giorno. Coinvolta anche Mosca. L’OPEC, l’organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio, ha appena siglato un nuovo accordo quadro. E’ la prima volta che accade una cosa del genere da otto anni a questa parte ed è un risultato arrivato al termine di una trattativa molto complessa, che vedeva contrapposti i tre principali produttori mondiali, Arabia Saudita, Iraq e Iran. In più, il nuovo accordo ha coinvolto anche Paesi che dell’OPEC non fanno parte, come la Russia. L’effetto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*