Bersani: obiettivo è mandare a casa Berlusconi COMMENTA  

Bersani: obiettivo è mandare a casa Berlusconi COMMENTA  

Parlando da Napoli, Pier Luigi Bersani ha spiegato quale sarà il principale obiettivo del centrosinistra alle prossime elezioni: “il nostro obiettivo è mandare a casa Berlusconi una volta per tutte e un sistema durato venti anni. Uno che è
arrivato dicendo che schifava la politica, schifava lo Stato, il fisco, schifava tutto. Speriamo che Dio abbia perso lo
stampino di Berlusconi”. Intanto la commissione di vigilanza, approvando le modifiche al regolamento sulla par condicio, ha
stabilito che saranno Monti, Berlusconi e Bersani a chiudere la campagna elettorale, con una conferenza stampa in programma
il 22 febbraio in prime time sulla Rai.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*