Bersani: “Sull’art. 18 il voto del Pd non è scontato, vedremo in Parlamento”

Politica

Bersani: “Sull’art. 18 il voto del Pd non è scontato, vedremo in Parlamento”

”Non condivido la tesi di andare avanti anche senza accordo. Se non ci sarà accordo, il Pd valuterà in Parlamento quel che viene fuori sulla base delle nostre proposte”. Così si è espresso in un’intervista al Tg3 il leader del Pd Pier Luigi Bersani; la travagliata riforma del mercato del lavoro e lo scontro in atto sull’art. 18 rischia di complicare la vita al governo Monti. In ballo ci sono le sorti di milioni di persone, anche la riforma degli ammortizzatori sociali fa discutere; l’esecutivo potrebbe cadere e Bersani parrebbe forse tentato dallo staccare la spina e andare a nuove elezioni politiche. Fare previsioni allo stato attuale delle cose è molto difficile, è interesse comune che le parti trovino un accordo, per il bene del paese. Il video integrale dell’intervista del Tg3 a Bersani è il seguente:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=w5G6gAAmHF4#!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche