Beve troppo e si addormenta fuori a meno 30 gradi COMMENTA  

Beve troppo e si addormenta fuori a meno 30 gradi COMMENTA  

Che l’alcool faccia male è risaputo e che quando si è ubriachi si commettono delle sciocchezze lo si sa anche meglio.

Ma cosa può davvero succedere quando beviamo un bicchiere di troppo?

Questa è la storia di una donna australiana che ha mostrato al mondo cosa si rischia a perdere il controllo a causa dell’alcool.

Tutto inizia con una sbronza in un bar canadese e una passeggiata poco dopo per fumare una sigaretta.

Leggi anche: 10 film da vedere in coppia a San Valentino

Inutile dire che la temperatura li fuori era di 30 gradi sotto zero.

La donna inconsciamente si allontana troppo finendo in un bosco dove cade addormentata accanto ad un edificio.

La mattina dopo è stata ritrovata in posizione fetale e le mani parzialmente congelate, con le dita viola e gonfie che richiedevano l’intervento dei medici.

Dopo un ricovero di diversi giorni, i medici temevano che per salvarla avrebbero dovuto amputarle le dita.

Per fortuna alla fine non è stato necessario ma sicuramente la lezione se la ricorderà a lungo.

Leggi anche

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni
News

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni, le reazioni del mondo

Referendum costituzionale: bocciata la riforma. Vince il NO. Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni. Il premier Matteo Renzi ha telefonato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, una volta confermato l'esito negativo del referendum, prima della conferenza stampa in cui ha annunciato le dimissioni. Prima della conferenza stampa ha inviato un tweet: "Grazie a tutti, comunque. Tra qualche minuto sarò in diretta da Palazzo Chigi. Viva l’Italia! Ps Arrivo, arrivo". Dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato Leggi tutto

1 Trackback & Pingback

  1. Beve troppo e si addormenta fuori a meno 30 gradi | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*