Biblioteca da spiaggia

Attualità

Biblioteca da spiaggia

La spiaggia invita spesso alla lettura: sulla propria sedia sdraio una rivista, un giornale o un buon libro sono spesso compagni di vacanza per molte persone, che riempiono il tempo, rilassano e fanno dimenticare i pensieri lavorativi.

Nell’epoca dei dispositivi elettronici, degli ebook, dei tablet e degli smartphone, arriva la biblioteca da spiaggia, una struttura temporanea leggera realizzata in tessuto contenente poche centinaia di libri, con 3-4 postazioni lettura. Materassini e tettuccio rendono le postazioni comode, rilassanti e protette dal sole, con colori solitamente abbinati all’azzurro del cielo e del mare e all’arancio del sole, col bianco a dare luminosità.

Il progetto è innovativo e per ora lo si trova in qualche spiaggia della Costa Azzurra, in Francia, ma chissà che qualcuno non possa cogliere l’idea e farlo proprio, proponendo qualcosa di sicuramente particolare, utile, innovativo e offrendo un servizio in più in spiaggia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche