Bicarbonato di sodio sul materasso: pulizia e freschezza assicurate

Bicarbonato di sodio sul materasso: pulizia e freschezza assicurate

Casa

Bicarbonato di sodio sul materasso: pulizia e freschezza assicurate

bicarbonato

Se il vostro materasso ha bisogno di un restyling, provate questo semplice quando economico trucco: dormirete di nuovo su una superficie fresca e pulita

Se avete la certezza che il vostro materasso abbia bisogno di un restyling, avete la soluzione a portata di mano. Invece di affrettarvi a comprarne uno nuovo, potete provare questo semplice quanto economico trucco. Vedrete che sarà come avere un materasso del tutto nuovo. La cosa strabiliante è che serve solo un ingrediente: il bicarbonato!

materasso

Occorrente:

  • 1 pacco di bicarbonato di sodio
  • l’aspirapolvere
  • dell’olio essenziale (opzionale)

Per prima cosa, passare l’aspirapolvere sul materasso in modo da renderlo più pulito possibile. Utilizzate poi il setaccio per cospargere tutta la superficie del materasso con il bicarbonato di sodio. Se volete, potete anche aggiungere un buon profumo: unite quindi 10 o 15 gocce del vostro olio essenziale preferito. Lasciate assorbire per alcune ore, se è possibile per un’intera giornata. Come passaggio finale, ripulite il materasso aspirando il bicarbonato con l’aspirapolvere. Nel video qui sotto proposto (in inglese), potete rivedere tutti i passaggi di questo fantastico trucco:

Come viene spiegato nel video, ogni notte perdiamo l’equivalente di una tazza di sudore.

Se tra il nostro corpo e il materasso c’è solo un lenzuolo sottile, è chiaro che molti dei nostri umori penetreranno attraverso la superficie del materasso. Questa è una valida ragione per avere un buon coprimaterasso. A ogni modo, che lo possediamo oppure no, poter pulire e igienizzare il vostro letto con questo semplice trucco vi aiuterà a rimuovere sudore, polvere, cellule morte e cattivi odori.

Si tratta di un trucco davvero semplice, che renderà il sonno un’esperienza di gran lunga superiore, su un letto rinnovato, fresco a pulito.

bicarbonato

Bicarbonato di sodio: i molteplici utilizzi quotidiani

Il bicarbonato di sodio, grazie alle sue molteplici proprietà, è in grado di sostituire diverse sostanze chimiche per l’uso quotidiano, per l’igiene personale e della casa o nei cosmetici. Esso si rivela versatile e utile in diversi frangenti, sicuro nell’utilizzo e soprattutto ecologico. È un neutralizzante naturale e viene infatti definito “sostanza tampone”, perché è in grado di mantenere il pH delle soluzioni intorno a valori di 8.

In questo modo è in grado di contrastare diverse condizioni, combattendo l’acidità di stomaco e neutralizzando l’azione corrosiva sulle tubature da parte di acidi.

Disciolto in acqua, il bicarbonato la rende più dolce. Esso inoltre igienizza i cibi che ingeriamo, ma fa anche da agente lievitante in cucina. Rappresenta anche un valido aiuto per la digestione e antiacido per combattere il mal di stomaco.

Da solo o disciolto in acqua può essere usato anche per la cura della pelle e dei capelli, oltre che per lenire i fastidi di punture d’insetto. Il bicarbonato di sodio è poi un valido alleato nelle pulizia di casa. Si può usare per i piatti così come per il bucato, ma anche per lavare tutte le superfici della casa, dal legno ai metalli, dalla plastica ai sanitari! Da solo oppure creando una pasta con poche gocce di acqua o con aceto, esso permette quindi di intervenire efficacemente su diverse superfici.

Il bicarbonato aiuta inoltra a sbiancare i capi in lavatrice.

Esso è infatti un perfetto nemico per gli odori e il calcare dalla lavatrice. Si rileva ottimo anche per il bucato dei bebè e per il prelavaggio dei pannolini lavabili.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche