Bimbo con leucemia messo sotto contratto da una squadra di basket COMMENTA  

Bimbo con leucemia messo sotto contratto da una squadra di basket COMMENTA  

17

5-Year-Old JP Gibson Plays for the Utah Jazz

Lavoro infantile? No, hanno solo voluto realizzare il sogno di un bambino sfortunato, gli Utah Jazz, quando lo hanno messo sotto contratto per un giorno. JP Gibson ha 5 anni e una forma acuta di leucemia che lo sta affliggendo da 2 anni e contro cui sta combattendo strenuamente, gli Utah Jazz una squadra di pallacanestro dell’NBA della città di Salt Lake City nello stato dello Utah. Il più grande desiderio del piccolo era poter scendere in campo con la squadra di cui ha seguito gli incontri dalla nascita, prima sulle ginocchia di papà, poi dal suo posto in tribuna e la franchigia di Salt Lake City gli ha dato la possibilità di sedere in panchina con i suoi beniamini. Questo ha fatto la felicità di JP Gibson, il bambino che prima di
dormire non chiedeva di vedere la Tv, ma di tiare per un’ora a canestro.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*