Bimbo di 11 anni si salva da un attacco cardiaco grazie all’ipotermia COMMENTA  

Bimbo di 11 anni si salva da un attacco cardiaco grazie all’ipotermia COMMENTA  

Ambulanza
Ambulanza

Un bimbo di 11 anni ha avuto un attacco cardiaco ma si è salvato grazie all’ipotermia.

Il bimbo si era sentito male mentre era in macchina con la madre, che aveva subito chiamato il 118. I soccorritori gli avevano dato ossigeno  e portato d’urgenza in ospedale.


Una volta arrivato all’ospedale di San Donato di Arezzo i medici hanno deciso di abbassare la sua temperatura corporea in modo che non subisse danni neurologici.


Adesso il bambino è ricoverato presso l’Ospedale Sant’Orsola di Bologna dove sarà presto operato al cuore.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*