Bimbo di 3 anni picchiato dal padre con una mazza COMMENTA  

Bimbo di 3 anni picchiato dal padre con una mazza COMMENTA  

carabinieri
carabinieri

Un bambino di 3 anni è stato picchiato dal padre ubriaco con una mazza di legno per essere educato.

L’uomo, un rumeno di 40 anni, abitava con la moglie e il figlio a Massa dove è stato fermato dai Carabinieri con l’accusa di maltrattamenti aggravati e ripetuti.


Infatti l’uomo picchiava regolarmente il figlio di 3 anni e la moglie di 30 anni che cercava di difenderlo con una mazza di legno e delle cinghie a fini educativi.


Dopo l’ultimo grave episodio la donna ha denunciato l’uomo che è stato arrestato dalle forze dell’ordine. Al momento è di nuovo in libertà con l’obbligo di tenersi ad almeno 200 metri di distanza dalla compagna e dal figlio.

Il processo è fissato per il 14 febbraio.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*