Bimbo incinto, dopo 4 anni si scopre cosa ha nell’addome COMMENTA  

Bimbo incinto, dopo 4 anni si scopre cosa ha nell’addome COMMENTA  

Un feto incinta di un altro feto. Succede una volta ogni mezzo milione di persone, e scientificamente questa specie di gravidanza gemellare atipica viene denominata “fetus in fetu”.

Di recente è successo ad un bambino indiano di 4 anni, che vive nel distretto di Midnapore (Bengala Occidentale). Il bimbo lamentava da qualche tempo forti dolori addominali, e da qui è stata fatta l’assurda scoperta, tramite TAC, che nel suo addome ospitava un feto umano ormai morto, deformato, con una testa parzialmente formata e completo invece di unghie, gambe e mani.

Dopo una lunga operazione i medici hanno provveduto a rimuovere il corpicino che si trovava nell’addome del bambino, che ora si trova ancora sotto stretta osservazione medica.

Si tratta di eventi per fortuna rari, ma quando accadono non si può non pensare che a volte la natura fa delle stranissime deviazioni di percorso.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Bimbo incinto, dopo 4 anni si scopre cosa ha nell’addome | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*