Bimbo con malattia rara, appello del padre: "Basta chiamarlo mostro" - Notizie.it

Bimbo con malattia rara, appello del padre: “Basta chiamarlo mostro”

Cronaca

Bimbo con malattia rara, appello del padre: “Basta chiamarlo mostro”

Bimbo

Il papà di un bimbo affetto da una malattia rarissima ha lanciato un appello a tutti coloro che lo definiscono come un "mostro"

Il papà di un bimbo affetto da una malattia rarissima ha lanciato un appello a tutti coloro che lo definiscono come un “mostro”, chiedendo di non chiamarlo più in questo modo.

L’appello del papà di un bimbo affetto da una malattia rara: “Non chiamatelo più mostro”

E’ un appello disperato quello lanciato dal papà di Jackson, un bambino di sette anni affetto da una malattia rarissima, chiamata sindrome di Treacher-Collins, che provoca numerose anomalie della testa e del collo.

Il povero Jackson viene preso in giro per via del suo aspetto, tanto che da essere definito come un mostro. Da qui l’appello del papà, che chiede di non chiamare più il figlio in questo modo. E lo ha fatto con un lungo post pubblicato sul suo profilo Facebook: “Il mio cuore è a pezzi, è come se mi avessero strappato l’anima dal petto. Mio figlio, questo bellissimo giovane uomo, è costretto a sopportare una raffica costante di commenti sprezzanti e ignoranza che non avrei mai immaginato possibile.

Ogni giorno i compagni di scuola lo chiamano brutto, freak, mostro. Lui parla di suicidio e non ha ancora 8 anni. Dice di non avere amici e che tutti lo odiano. I suoi coetanei gli lanciano pietre e gli gridano queste parole orribili. Per favore, per favore, fermatevi un minuto e immaginate che Jackson sia vostro figlio”.

Bimbo

La richiesta dell’uomo è anche nei confronti dei genitori dei bambini che hanno preso di mira Jackson: “Prendete un po’ di tempo per spiegare ai vostri bambini la diversità, parlate loro della pietà e dell’amore verso il prossimo. La malattia di Jackson si chiama Treacher-Collins, potete informarvi. Ha dovuto subire pesanti interventi chirurgici e altri ce ne saranno nei prossimi anni. Io vado avanti, ma per favore educate i vostri bambini. E condividete questo messaggio. Quello che sta passando mio figlio non dovrebbe succedere a nessuno”.

E’ questo il disperato appello lanciato da un papà di un figlio che invece di essere preso in giro dovrebbe essere accudito e coccolato di più.

Che non si merita di non avere amici, ma qualcuno che invece lo apprezzi nonostante il suo aspetto.

Che cosa è la sindrome Treacher-Collins

Come già descritto in precedenza, il piccolo Jackson soffre della sindrome Treacher-Collins, una malattia rarissima congenita, caratterizzata da diverse anomalie della testa e del collo.

Si tratta di una malattia così rara che colpisce un bambino su cinquantamila e i segni sono abbastanza evidenti. Vengono interessati in particolar modo gli zigomi, la mandibola e le orecchie, ma comunque ritardi intellettivi, anche se inizialmente potrebbero esserci difficoltà alimentari e respiratorie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche