Bimbo sta per soffocare, salvo grazie ad una telefonata

News

Bimbo sta per soffocare, salvo grazie ad una telefonata

Una caramella in gola di traverso e un piccolo di tre anni e mezzo rischia di morire soffocato. E’ successo in un’abitazione di Sarego, nei dintorni dei Colli iberici, dove una mamma stava preparando la cena mentre il figlioletto guardava la tv. Ad un certo punto la donna si è resa conto che il piccolo stava per soffocare ed era diventato cianotico a causa di una caramella andata di traverso. A quel punto la donna ha subito inoltrato una chiamata disperata al Suem 118.

Gli operatori della centrale di Vicenza hanno guidato con calma la signora nell’effettuare una manovra di salvataggio mettendo il bimbo a pancia in giù e colpendolo all’altezza del collo. Dopo un po’ il bambino ha ripreso a respirare normalmente ed il pericolo è stato scongiurato. Il bimbo è stato comunque trasportato in ospedale per i controlli, insieme alla sua mamma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche