Biografia di Vittorio De Sica

Guide

Biografia di Vittorio De Sica

Vittorio De Sica (Sora, 7 luglio 1901 – Neuilly-sur-Seine, 13 novembre 1974) è stato un famoso attore, regista e sceneggiatore italiano. È diventato una delle più importanti figure del cinema nazionale e mondiale. Nella sua lunghissima carriera, tra l’altro, è stato anche attore di teatro e documentarista. Viene considerato come uno dei grandi padri del Neorealismo ed anche, al contempo, uno dei maggiori e rappresentativi registi ed interpreti della Commedia all’italiana.

Negli anni degli studi in ragioneria, riuscì ad ottenere un piccolo ruolo (doveva interpretare un cameriere) in un film muto diretto da Giancarlo Saccon. Termina gli studi e nel 1923 accetta una scrittura teatrale da generico in una nota compagnia diretta dalla nota attrice Tatiana Pavlova. Successivamente è secondo attore brillante nella compagnia di Italia Almirante, nel 1927 diventa secondo attor giovane nella compagnia di Luigi Almirante, Sergio Tofano e Giuditta Rissone.

Nel mondo del cinema, dopo due partecipazioni a film muti (e questo nel biennio 1927-1928), diventò uno dei divi maggiormente richiesti. Interpretò dei ruoli divertenti in tante commedie garbate e gradevoli. Il mondo del cinema, insomma, lo fece diventare famoso e mise in luce le sue straordinarie doti di attore.

Diventò anche un grande regista cinematografico: tantissime sono le pellicole cinematografiche che sono state diretta da Vittorio De Sica. Le sue produzioni cinematografiche erano in grado di innestare nella gente delle emozioni, di dare vita ad uno straordinario sussulto di sensazioni e risultare spontanee ed immediate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...