Black mirror commenta Trump su twitter: non è un episodio

News

Black mirror commenta Trump su twitter: non è un episodio

ALT
Le persone, tra cui i cittadini americani, si sono riuniti al bar per seguire in diretta le elezioni dell'8 Novembre.

Mano a mano che i risultati delle elezioni negli Stati Uniti sembravano indicare la vittoria di Donald Trump, Black Mirror ha postato tramite l’account ufficiale di Twitter un utile chiarimento. “Non si tratta di un episodio della serie. Non è Marketing. E’ la realtà”.
Se da una parte il tweet potrebbe essere accusato di esibizionismo, è stato seguito da una decina di altri tweet da parte di persone che proponevano paragoni con la serie, come “Questo episodio è spaventoso”, oppure “questo si può considerare come il migliore o il peggiore episodio di Black Mirror”, solo per citarne alcuni.

Le persone hanno citato in particolare un episodio della serie perché prevedeva la campagna elettorale di Trump. Si tratta dell’episodio “Waldo Moment” in cui l’orsetto blu di nome Wando diventa un candidato populista.

Brooker ha parlato della somiglianza con una recente intervista all’Hollywood Reporter affermando che “nella seconda stagione, c’è stato un episodio intitolato The Waldo Moment che parlava di un personaggio blu dei cartoni animati che si candida per le elezioni.

All’epoca, pensavo che fosse un episodio che non cogliesse troppo l’interesse del pubblico.

“Ma ripensandoci adesso, è abbastanza impressionante”. E’ più preveggente di quanto pensassi. E’ un candidato contro la politica ed è sguaiato e sulla difensiva. E’ così e basta, non offre niente. Insulta chiunque e coloro che gli stanno intorno lo osannano perché sono stanchi dello status quo. Poi pensi a Trump e…”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...