Blitz nell’ufficio di Cesare Cadeo

Milano

Blitz nell’ufficio di Cesare Cadeo

Quando si scopre che qualcuno ha violato una tua proprietà o una stanza in cui solitamente svolgi il tuo lavoro non è mai una sensazione piacevole perchè è decisamente sgradevole sapere che qualcuno ha messo le mani in qualcosa che non lo riguardava. E’ un po’ quello che deve avere provato anche una delle impiegate degli uffici del Comune di Milano che si trovano in Piazza Duomo dopo avere scoperto che erano entrati degli intrusi in almeno tre stanze rovistando tra i cassetti e mettendo in disordine anche importanti documenti. Gli uffici erano rimasti chiusi in occasione delle vacanze natalizie e nessuno degli addetti ci aveva più messo piede dal 24 dicembre, ma evidentemente lo hanno fatto degli estranei e ora si stanno svolgendo le opportune indagini per capire se anche alcune carte relative a lavori svolti dal Comune siano state portate via. L’episodio è ancora più grave perchè si tratta della terza violazione di quelle stanze avvenuta negli ultimi due mesi, l’ultima delle quali alla fine di ottobre che aveva riguardato l’ufficio dove sono custoditi i documenti relativi agli appalti delle bonifiche ambientali.

…continua.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...