Boccassini, oggi requisitoria contro Berlusconi COMMENTA  

Boccassini, oggi requisitoria contro Berlusconi COMMENTA  

Mentre ieri su Canale Cinque in molti hanno assistito alla “video-assoluzione” del Cavaliere nello speciale “La Guerra dei Vent’anni” dedicato al processo Ruby, oggi spetta al pm Ilda Boccassini guidare la requisitoria del processo Ruby e chiedere la condanna di Silvio Berlusconi a cinque o sette anni di reclusione. I pubblici ministeri hanno dimostrato che l’ex premier ha avuto rapporti sessuali a pagamento con la marocchina “Ruby Rubacuori” tra il 14 Aprile e il 2 Maggio 2010. La giovane, in questo lasso di tempo, risultava essere ancora minorenne.


Berlusconi è accusato, oltre che di prostituzione minorile, anche di concussione: per ottenere che la ragazza fosse scarcerata e affidata all’ex consigliera regionale Lazio Nicole Minetti l’ex premier esercitò una indebita pressione sulla Questura di Milano.

Il Cavaliere temeva che la marocchina potesse raccontare qualche particolare scabroso riguardante le serate organizzate ad Arcore. Dopo la requisitoria dell’accusa, verranno ascoltati gli avvocati della difesa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*