Bodie la città fantasma della California

News

Bodie la città fantasma della California

Bodie la città fantasma della California
Bodie la città fantasma della California

Bodie la città fantasma della California si trova a nord ovest dello Yosemite National Park e a nord del Mono Lake.

Proprio ad ovest dello Yosemite si trova una cittadina fantasma la cui fondazione risale ai tempi della corsa all’oro del sud ovest USA, questa cittadina si chiama Bodie State Historic Park, un vero gioiellino sulla Sierra Nevada. Per raggiungerla lungo la US395, a nord di Mono Lake, si trova uno svincolo proprio per la 270 che porta a Bodie, occorre percorrere circa 21 km prima di arrivare, di cui gli ultimi su di una strada sterrata un po’ sconnessa dove occorre procedere molto lentamente. L’ingresso al parco costa 7 dollari per gli adulti e 5 per i bambini.

A Bodie la città fantasma della California si trovano circa cento edifici tra scuola, saloon, ufficio dello sceriffo e prigione, come si vedono solo nei film western. Bodie nasce nel 1859 per opera di William Bodey, trasferitosi in quelle terre alla ricerca dell’oro.

La scoperta di un giacimento nel 1876 da parte della Standard Company da il via all’espansione di Bodie che da minuscolo centro disperso nel cuore della Sierra Nevada, diventa una delle cittadine più in espansione del west. Nel 1880 la popolazione era arrivata a toccare le 7.000 unità e continuava a crescere, anche dopo la costruzione, sempre da parte della Standard Company, di una centrale idroelettrica.
L’espansione portò però a notevoli problemi di sicurezza, la città registrava infatti un altissimo numero di omicidi ed il quartiere a luci rosse cresceva ogni giorno di più. Con l’esaurimento dei giacimenti, la città inizio un lento ed inesorabile declino. Dopo l’incendio del 1932 che ne distrusse una buona parte, venne definitivamente abbandonata e nel 1961 fu dichiarata National Historic Landmark.Oggi i visitatori possono ammirare quello che resta di una delle più grandi città di cercatori d’oro e camminare tra i vecchi edifici.

A Bodie si trova addirittura un quartiere cinese e un tempio taoista. Sopravvivono anche il quartiere a luci rosse e il cimitero appena fuori dal centro abitato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche