Bolivia, muore turista italiana in incidente auto

Bolivia, muore turista italiana in incidente auto

News

Bolivia, muore turista italiana in incidente auto

turista italiana

Morta turista italiana in Bolivia in un incidente d’auto. Il pullman turistico su cui viaggiava si è ribaltato, uccidendo cinque persone.

È tragedia in Bolivia: un pullman turistico si è ribaltato nel deserto Salar di Uyuni, a sud della Bolivia, dove si trova il più grande lago salato del mondo. Nell’incidente sono morte cinque persone, tre belgi e un peruviano, ma anche una turista italiana, Chiara Gemmo, 26 anni, ricercatrice di Montagnana. Ancora non sono certe le cause dell’incidente, ma si ipotizza che possa essere stato causato dall’eccessiva velocità del veicolo o da una gomma forata, nonostante ancora non sia stata fatta una perizia accurata. Le identità delle altre vittime ancora non è stata resa nota. Chiara Gemmo, secondo le prime indiscrezioni, è morta sul colpo, mentre tre passeggeri rimasti feriti sono stati ricoverati all’ospedale di Potosi, distante 200 km dal punto in cui è accaduto l’incidente. Il corpo di Chiara Gemmo, invece, si trova al momento nella camera mortuaria dell’ospedale civile Eduardo Pereze de Uyuni.

Chiara si trovava in Bolivia grazie alla sua attività di dottoranda presso l’università di New York.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche