Bollenti spiriti e principi attivi

Lavoro

Bollenti spiriti e principi attivi

Ogni anno come di consueto sono erogate borse di studio o finanziamenti per i giovani e i meno giovani, nella speranza che le proprie compenteze vengano riconosciute e apprezzate.

Approfondiamo un attimo, chi o cosa sono di preciso i “Principi Attivi”?

Quando si parla di“Principi Attivi” ci si riferisce ad una delle azioni del programma regionale “Bollenti Spiriti”, promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Cittadinanza Sociale e Attuazione del Programma.

Chi sono i destinatari e quali sono le caratteristiche che devono avere?

Possono presentare progetti giovani cittadini, italiani e stranieri residenti in Puglia, nati a partire dal 1 gennaio 1979 e che abbiano compiuto 18 anni al momento di presentazione della domanda (quindi avere un’età compresa tra i 18 e i 33 anni), organizzati in gruppi di lavoro informali composti da un minimo di 2 persone. In caso di approvazione del progetto, i giovani si devono impegnare a costituire un soggetto giuridico (società, associazione, cooperativa etc.) che realizzerà l’idea proposta.

Per maggiori informazioni collegatevi qui:http://bollentispiriti.regione.puglia.it/index.php?option=com_k2&view=item&id=187&Itemid=1300357

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...