Bologna, al via il piano della pedonalità COMMENTA  

Bologna, al via il piano della pedonalità COMMENTA  

Bologna – Piano della Pedonalità a Bologna dal 12 maggio. Ogni sabato, domenica e nei giorni festivi.  La “T” (vie Indipendenza, Ugo Bassi e Rizzoli) sarà chiusa al traffico. Il  trasporto  pubblico,  nei  fine  settimana  e nei giorni festivi, verrà deviato  nelle  vie  d’accesso  più  vicine  alla “T” (vie Irnerio, Mille e Marconi)  e  sarà  istituita  la  “navetta  T” che collegherà il parcheggio Sant’Orsola  (via  Mazzini)  con  via  San  Vitale,  le  Due Torri e Strada Maggiore.  Il parcheggio dei taxi di piazza Re Enzo verrà invece spostato –in  via  definitiva – in piazza Roosevelt. Piazza che ospiterà nuovi stalli per i parcheggi handicap e piazzole per il carico e scarico merci.


“Si  tratta del primo step attuativo del “Piano della pedonalità”,  spiega il  sindaco  d  Bologna, Virginio Merola, Per quelli successivi prevediamo modifiche  al  Piano  del traffico e inserimenti nel Piano investimenti (ad esempio per i parcheggi). Per quanto riguarda la chiusura della “T” il fine settimana e nei giorni festivi, dopo un periodo congruo di sperimentazioni, valuteremo  se  apportare modifiche.  Inoltre  da oggi, fino al 12 maggio, proseguiremo  negli  incontri  con categorie e associazioni per definire al meglio questo importante progetto”.


Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*