BOLOGNA ALL’ASSALTO DELLA LUPA

Bologna

BOLOGNA ALL’ASSALTO DELLA LUPA

Altra gara di cartello al Dall’Ara. Arriva la Roma di Luis Enrique nel recupero della prima giornata non disputata per il noto sciopero dei calciatori. Certo è sicuramente una Roma più in salute quella che arriva a Bologna forte del 3-1 del San Paolo; così coem di fronte troverà certamente un Bologna più tosto rispetto a quello molle dell’era Bisoli.

“Albero di Natale” per Pioli ( mai schema può essere migliore in questo periodo). Unico dubbio il lato sinistro della difesa (Cherubin o Morleo con in vantaggio il secondo) e il dubbio di schierare Mudi e Perez insieme, oppure confermare Pulzetti con il belga e Kone sulla mediana.

Davanti il “fantastico trio” Alino, Gaston e SuperMarco a far paura ad una difesa che di sicuro non è tra le più brillanti del campionato e soprattutto per fare vedere a quell’Heinze che ad Agosto rifiutò Bologna per Roma che quella fu una scelta sbagliata.

Dall’altra parte un Totti in salute e l’ex con il dente avvelenato Pablo Daniel Osvaldo che da queste parti non è mai stato amato più di tanto e sicuramente sarà prontissimo a far ricredere tutti i denigratori.

Sperando che l’arbitro della serata sia in palla…. e non in panne come nelle ultime gare….

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*