Bologna-Cagliari streaming Serie A 11 settembre 2016 COMMENTA  

Bologna-Cagliari streaming Serie A 11 settembre 2016 COMMENTA  

Bologna-Cagliari streaming Serie A 11 settembre 2016
Bologna-Cagliari streaming Serie A 11 settembre 2016

Bologna-Cagliari sarà il primo lunch match della nuova stagione di Serie A. Domenica le due formazioni si daranno battaglia per prevalersi.

Bologna-Cagliari che andrà in scena domenica alle ore 12:30, sarà il primo lunch match della nuova stagione. Infatti va ricordato che le prime due giornate si sono disputate quasi interamente in serale.

Le due formazioni hanno cominciato il campionato con obiettivi precisi; il Bologna cerca una salvezza tranquilla, il Cagliari la salvezza anche all’ultima giornata.

Il Bologna nelle prime due giornate ha collezionato una vittoria ed una sconfitta. La prima in casa quasi sul finire contro un’altra neopromossa, il Crotone. La sconfitta invece rimediata dal Torino è stata molto pesante: 5-1 senza scusanti.

Dopo questa sconfitta i felsinei devono per forza mettere in campo grinta e cuore per dimostrare che è stato solo un incidente di percorso. Purtroppo Donadoni dovrà fare a meno di Mirante, il portiere è stato ricoverato per un problema cardiaco. Sembra però che negli ultimi giorni stia di molto migliorando la sua situazione di salute.

Il Cagliari invece è alla ricerca della prima vittoria, ma viene da un pareggio in rimonta che ha sicuramente dato morale. La squadra di Rastelli è riuscita a recuperare da 0-2 a 2-2 contro la Roma. La prima giornata invece non è andata troppo bene per gli isolani. Passati in vantaggio in trasferta col Genoa sono poi usciti sconfitti per 3-1.

Bologna-Cagliari: dove seguirla in streaming.


Bologna-Cagliari sarà anche la sfida tra Destro e Borriello. Il primo ha realizzato il gol vittoria alla prima giornata, il secondo è andato a segno in entrambe le gare disputate.


Il Bologna negli ultimi giorni di mercato ha chiuso acquisti importanti. Torosidis, Viviani e Sadiq su tutti. Ma anche il resto della campagna acquisti non è stata male con i vari Dzemaili ed il promettente Di Francesco ad esempio. La società felsinea ha deciso quest’anno di formare una rosa molto mixata. Ci sono giovani interessanti e calciatori esperti pronti a dare il giusto peso. Anche per questo i tifosi si aspettano una stagione tranquilla.


Il Cagliari ha invece puntato sull’ossatura della scorsa stagione ma in più ha inserito in rosa uomini di categoria. Borriello, Padoin, Tachtsidis, Ionita e Isla, più Bruno Alves. Con loro in squadra anche Rastelli può contare sul giusto mix e come già notato dalle prime uscite, gli isolani giocano sempre un calcio offensivo.

L'articolo prosegue subito dopo


Bologna-Cagliari antipasto della domenica calcistica, potrà essere seguita in streaming dagli abbonati Sky attraverso l’app gratuita SkyGo. Questa è disponibile sia per Pc che per smartphone e tablet.

Un antipasto tutto da gustare, perchè gli spunti non mancheranno. Voglia di rivalsa per i padroni di casa, contro voglia di prima vittoria degli ospiti. Due allenatori molto preparati e squadre che seppur con moduli diversi cercano il risultato attraverso il gioco corale.

Donadoni è forse leggermente più attento alla fase difensiva rispetto a Rastelli, ma come visto a Torino i meccanismi non sono ancora del tutto oliati. Rastelli invece è bravissimo nel motivare i suoi ragazzi è si visto contro la Roma. Il Cagliari non demorde mai fino all’ultimo minuto.

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*