Bologna, capitale europea 2011della mobilità sostenibile COMMENTA  

Bologna, capitale europea 2011della mobilità sostenibile COMMENTA  

BOLOGNA, 6 marzo – Bologna e’ capitale europea 2011 della mobilita’ sostenibile. Il Comune di Bologna, infatti, ha vinto il primo premio per la Settimana europea della mobilita’ 2011, che si e’ svolta dal 16 al 22 settembre e ha visto sto le Due Torri il grande successo della prima edizione dei “T-days”, la due giorni di apertura straordinaria a pedoni e ciclisti della T (via Rizzoli, Indipendenza, Ugo bassi).

Il programma e’ stato selezionato da un gruppo indipendente di esperti di mobilita’ della Commissione europea fra ben 2.268 citta’ partecipanti da 43 paesi dell’Unione europea. Il riconoscimento e’ stato annunciato ieri sera nel corso di una cerimonia ufficiale a Bruxelles.


I Commissari europei all’ambiente, Janez Potočnik, e ai trasporti, Siim Kallas, hanno consegnato una targa alla delegazione bolognese, composta dall’Assessore alla mobilita’ Andrea Colombo e dal direttore del Settore mobilita’ sostenibile Cleto Carlini. Alla consegna era presente anche un rappresentante del Ministero dell’Ambiente: e’ infatti la prima volta che il premio, giunto quest’anno alla decima edizione, viene assegnato ad una citta’ italiana.


Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*