Bologna celebra Giovanni Pascoli nel centenario della sua morte COMMENTA  

Bologna celebra Giovanni Pascoli nel centenario della sua morte COMMENTA  

In occasione del centenario della morte di Giovanni Pascoli l’Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna e l’Università degli Studi hanno organizzato diverse iniziative per commemorare uno dei maggiori poeti italiani. Ecco il programma:

Dal 28 febbraio  al 28 aprile la mostra dal titolo: Da studente a professore. Giovanni Pascoli a Bologna, a cura di Giacomo Nerozzi e Simonetta Santucci con la collaborazione di Paola Dessì e Daniela Negrini. Presso la Biblioteca comunale dell’Archiginnasio (piazza Galvani 1)  Orari: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 19; sabato dalle 9 alle 14; chiuso domenica e festivi. Ingresso libero.

Leggi anche: Salvini: Chi sono (davvero) quelli scesi in piazza con lui


2, 3 e 4 aprileConvegno Internazione dl studi dal titolo: Pascoli nell’immaginario degli Italiani, organizzato dal Dipartimento di Filologia classica e italianistica dell’Ateneo bolognese.  Il convegno si tiene: lunedì 2 aprile alle 15 nell’ Aula Absidale di Santa Lucia (via de’ Chiari 2), martedì 3 aprile alle 9 nella sala dello Stabat Mater –  Biblioteca dell’Archiginnasio (piazza Galvani 1), mercoledì 4 aprile alle 9 all’ Accademia delle Scienze (via Zamboni 31).

All’interno del Convegno, martedì 3 aprile alle 20.45 in Sala Bossi (piazza Rossini 2), un Concerto, a cura del conservatorio “G.B. Martini”, proporrà Canti e suoni d’epoca e d’oggi. Musiche su parole e suggestioni pascoliane.

Leggi anche: Serie A: Inter sola al comando, Napoli sconfitto a Bologna


È in uscita – nella collana “Sotto i Portici” della Bononia University Press il libro “I sogni del fanciullino” con i testi di Marco Antonio Bazzocchi e le illustrazioni di Giovanni Bellavia (BUP, 2012).

Per maggiori info: www.comune.bologna.it

Di Alessandra V.

Massagrande

 

Leggi anche

vladimir-luxuria-in-bianco
Bologna

Vladimir Luxuria vestita da sposa per Bologna Sì Sposa Autunno

Vladimir Luxuria, nei giorni scorsi, ha posato vestita sposa per Bologna Sì Sposa Autunno, la fiera che si tiene a Bologna. Vladimir Luxuria, da sempre molto attenta e partecipe dei diritti dei gay, ha posato in un abito in bianco al Contemporary Wedding dichiarando che tutti hanno il diritto di essere liberi e di sposarsi, a prescindere dall'orientamento sessuale. Vladimir Luxuria, ex politica e vip del mondo dello spettacolo, è stata invitata a partecipare al Contemporary Wedding, la fiera che mostra gli abiti da sposa per il giorno più bello e non ha esitato a esprimere la sua opinione nei Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*