Bologna, corso libero di lingua Nahuatl COMMENTA  

Bologna, corso libero di lingua Nahuatl COMMENTA  

La Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna ha comunicato che organizzerà per il secondo semestre del corrente anno accademico un corso di lingua Nahuatl: tale corso è aperto a tutti gli studenti interessati e sarà tenuto dal professore Giovanni Gentile G. Marchetti a partire dal 21 Febbraio 2012, per tutti i Martedì fino a fine Maggio.


Come si legge sul sito dell’Unibo, il Nahuatl è la lingua indigena del Messico centrale, parlata dalle popolazioni abitanti i territori dal VII secolo alla fine del XVI secolo, ovvero Aztechi, Colhua, Tepanechi, Acolhua e Toltechi.


Tale iniziativa della Facoltà è molto interessante e innovativa.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*