Bologna: mezzo chilo di cocaina in auto, due arresti COMMENTA  

Bologna: mezzo chilo di cocaina in auto, due arresti COMMENTA  

BOLOGNA, 6 marzo –  Il mezzo chilo di cocaina, sequestrato dai carabinieri del Comando provinciale di Borgo Panigale (Bologna), era confezionato in un panetto e nascosto in un vano creato dietro il contachilometri dell’auto su cui viaggiavano i due uomini.  Sono stati arrestati P.V. di 50 anni, nato a Matera, residente a Pianoro e B.A. di 20, nato in Marocco, residente a Bologna. L’italiano e il marocchino sono accusati di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Gli uomini sono stati fermati per un normale controllo al casello autostradale di Bologna Arcoveggio. I militari si sono insospettiti a causa di un comportamento sospetto e, considerati anche i precedenti di P.V., e’ scattata la perquisizione che ha portato al rinvenimento della droga. I carabinieri di Bologna hanno inoltre effettuato, in diverse operazioni, altri 4 arresti per droga sequestrando anche 11,6 grammi di hashish.


 

Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*