Bologna, scorrimento graduatorie Professioni Sanitarie

La Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università Alma Mater Studiorum di Bologna ha pubblicato lo scorrimento delle graduatorie per i corsi di laurea delle Professioni Sanitarie: è reperibile al seguente link http://www.medicina.unibo.it/NR/rdonlyres/FEE82EB8-617B-4CCA-95DA-35C2FB63AECB/229892/CandidatiProfessionial31ottobre.pdf.

Leggi anche: Neolaureati e il lavoro. Il 90% trova lavoro nei primi 5 anni

I candidati ammessi sono tenuti ad immatricolarsi a pena di decadenza entro il 7 Novembre 2011 attraverso il servizio AlmaWelcome.
Lo scorrimento riguarda i corsi di laurea in:
Dietistica,
Educatore Professionale,
Fisioterapia,
Igiene Dentale,
Infermieristica Bologna,
Infermieristica Ravenna,
Infermieristica Rimini,
Ortottica e Assistenza Oftalmologica,
Ostetricia Bologna,
Ostetricia Rimini,
Podologia,
Tecniche di Laboratorio Biomedico,
Tecniche di Neurofisiopatologia,
Tecniche Ortopediche,
Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro,
Tecniche in Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia Bologna,
Tecniche in Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia Rimini.

Leggi anche

1-renzo-mongiardino_casa-setton_parigi_ph-massimo-listri-651x514
Cultura

A Milano, “Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo”

Fino al prossimo 11 Dicembre 2016 a Milano presso il Castello Sforzesco si svolge la mostra dal titolo: "Omaggio a Renzo Mongiardino ( 1916-1998). Architetto e scenografo". La mostra è organizzata grazie al prezioso contributo del Comune di Milano (Direzione Centrale Cultura – Soprintendenza Castello / Musei Archeologici e Musei Storici) ed è curata Tommaso Tovaglieri, con la consulenza di Francesca Simone, nipote dell’architetto. Si tratta di una mostra dedicata all' architetto d’interni tra i più celebri del secondo Novecento.  In mostra possiamo sicuramente ammirare disegni, bozzetti, maquettes e fotografie. La mostra è suddivisa in sette sezioni, dove è possibile approfondire  l’intera carriera Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*