Bologna, sorprende il ladro: anziana muore per malore COMMENTA  

Bologna, sorprende il ladro: anziana muore per malore COMMENTA  

È stata colta da un malore poco dopo avere sorpreso un ladro in casa: la donna, di 73 anni,  è stata trasferita in ospedale, ma dopo un’ora ha avuto un altro collasso ed è morta. È accaduto verso le 2 della scorsa notte a Bologna, in una villetta bifamiliare dove la pensionata, vedova, abitava con una coppia, che la accudiva.


Dalla ricostruzione effettuata dai carabinieri, nella villetta che si trova in una laterale di via di Casaglia, sui colli, i primi a sorprendere il ladro, che è entrato in casa da una finestra, sono stati i due coniugi.


Ci sarebbe stata una breve colluttazione, poi il ladro è riuscito a fuggire, da un’altra finestra, passando dalla stanza dove dormiva l’anziana, che si è spaventata. Poco dopo la pensionata si è sentita male mentre era in bagno.


Così sono stati chiamati i carabinieri, che hanno fatto intervenire un’ambulanza.
I sanitari del 118 hanno deciso di portarla all’ospedale Maggiore per accertamenti.

L'articolo prosegue subito dopo


Un’ora più tardi, in ospedale, la donna ha avuto un nuovo collasso ed è morta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*