Bologna, tenta suicidio in tangenziale, tre ore di traffico bloccato COMMENTA  

Bologna, tenta suicidio in tangenziale, tre ore di traffico bloccato COMMENTA  

BOLOGNA, 9 marzo – E’ salito su un biomuro (la barriera antirumore che delimita la tangenziale) e per tre ore ha mandato in tilt il traffico di Bologna. Un aspirante suicida e’ salito sulla struttura alta circa otto metri ieri intorno alle 15.30 e vi e’ rimasto fino alle 18.30 (quando e’ stato convinto a scendere e recuperato con una gru) minacciando di buttarsi. L’uomo, quella stessa mattina si era presentato in carcere alla Dozza, “Temo per la mia vita, sono più al sicuro dietro le sbarre”, aveva dichiarato.

La tangenziale e’ rimasta chiusa per tre ore in direzione Casalecchio con l’uscita obbligatoria allo svincolo 7 di via Stalingrado e si sono formate anche code per curiosi nell’autostrada parallela, il tratto cittadino dell’A14, tra l’uscita Bologna-Fiera e il bivio con l’A13

 

Alessandra Massagrande

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*