Il Bologna torna in Serie A, basta 1-1 contro il Pescara COMMENTA  

Il Bologna torna in Serie A, basta 1-1 contro il Pescara COMMENTA  

Dopo un solo anno di purgatorio in Serie B, il Bologna riesce a tornare subito nella massima serie nazionale: basta un pareggio in casa contro il Pescara, gara terminata sul punteggio di 1-1, ma i padroni di casa hanno vissuto più di qualche rischio.

La squadra di Delio Rossi ha sofferto, ma alla fine il punteggio di 1-1 è più che sufficiente per assicurare al Bologna la matematica conquista della serie A. Per il Pescara un pregevole goal di Pasquato ed un uomo in più non sono bastati per assicurare ai delfini il ritorno in serie A. Per una squadra dell’Emilia-Romagna che scende, il Cesena (anche il Parma, ma per vicende differenti ai meriti sportivi) un’altra emiliana sale, la più importante, quella con più trofei in bacheca e con più tifo in Emilia-Romagna, ovvero il Bologna.

Al novantesimo è festa grande per i neroblu di Delio Rossi, malgrado l’espulsione di Mbaye ed un goal del Pescara con Pasquato, dopo il vantaggio di Sansone con tiro secco sotto la traversa, il Pescara ha raggiunto il pari, merito anche di tante occasioni sciupate dal Bologna e dall’uomo in più. Festa grande per una grande piazza come Bologna, ci si rivede in Serie A.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*