Bosch assume un Tax specialist COMMENTA  

Bosch assume un Tax specialist COMMENTA  


Bosch SpA è l’azienda specializzata nella vendita e assitenza del primo equipaggiamento autoveicoli, Automotive Aftermarket (ricambi per autoveicoli), Power Tools (elettroutensili), Termotecnica (sistemi di riscaldamento), ha sede a Milano e uffici anche a Torino e Genova, per un totale di 500 dipendenti addetti.

Attualmente in vista del potenziamento della struttura ricerca della direzione finanziaria è aperta ala selezione per assumere un Tax Specialist per il dipartimento fiscale. La ricerca è aperta, ovviamente, a candidati di entrambi i sessi. Il candidato scelto si occuperà di Imposte dirette, Transfer price documentation e Merger and Aquisition.

Ecco i requisiti richiesti: laurea in Economia e Commercio con, preferibilmente, master in Diritto Tributario, esperienza di almeno 2/3 anni presso studi professionali fiscali e tributari o in aziende internazionali di medie e grandi dimensioni, conoscenza approfondita delle tematiche fiscali e del Transfer Price Documentation.

E’ necessaria un’ottima conoscenza della lingua inglese e preferibilmente della lingua tedesca accompagnata da un ottimo utilizzo dei sistemi informativi. E’ richiesta inoltre una buona capacità di gestione dello stress e di relazione con figure istituzionali.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ richiesta disponibilità alla mobilità sul territorio nazionale e buone capacità di problem solving.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*