Bosch assume un web e social media Specialist a Milano COMMENTA  

Bosch assume un web e social media Specialist a Milano COMMENTA  


La Robert Bosch SpA, azienda specializzata nel settore equipaggiamento auto, assume un web e social media Specialist nella sede di Milano.
Ecco i dettagli della ricerca.

Leggi anche: Bosch: tirocini rimborsati per laureati

La risorsa gestirà in autonomia la comunicazione dell’azienda in ambito web, in particolare si occuperà di:
– gestione dei siti web aziendali e della intranet aziendale e delle relazioni con i blogger;
– interfaccia con il dipartimento web centrale;
– sviluppo della strategia web e social finalizzata all’incremento della visibilità dei brand e dei prodotti in Italia;
– monitoraggio della Brand E-reputation tramite piattaforma di E-monitoring;
– analisi dei risultati e reportistica.

Requisiti: laurea in Comunicazione/New Media, esperienza di 3/4 anni in aziende o agenzie settori Pubblicità, Comunicazioni e Pubbliche Relazioni, area di provenienza: Marketing/Trade marketing/Comunicazione.

Si richiede anche:
– conoscenza e passione per le nuove tecnologie e il web 2.0, degli aspetti tecnici legati al web e ai social media;
– conoscenza delle dinamiche SEO e SEM;
– forte orientamento all’obiettivo;
– proattività;
– spiccate doti relazionali;
– propensione al lavoro in team;
– buona conoscenza lingua inglese e gradita la conoscenza della lingua Tedesca.

Leggi anche

Italia in bolletta: il 60% non paga il mutuo o l'affitto
Economia

Italia in bolletta: il 60% non paga il mutuo o l’affitto

In Italia aumentano le famiglie che non riescono a pagare la rata del mutuo e dell'affitto. Il numero di chi non arriva fine mese ha toccato il picco massimo degli ultimi 11 anni.   Circa il 5,4% delle famiglie italiane non paga regolarmente la rata del mutuo o la quota dell’affitto. Sempre più italiani  in `bolletta´, un valore che è cresciuto notevolmente e che nel 2015 ha raggiunto il livello massimo del decennio. Questi i risultati dell'indagine all'Istat sulle condizioni di vita, un indagine che evidenzia chiaramente che il 60% degli italiani fa fatica a effettuare regolarmente i pagamenti e Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*