Botti di capodanno ancora una strage COMMENTA  

Botti di capodanno ancora una strage COMMENTA  

I numeri dicono che c’è un miglioramento, ma sono stati ancora 237 i cani e i gatti morti a causa dei botti di capodanno. La maggior parte delle segnalazioni di cani rinvenuti morti arrivano dalle regioni del sud Italia, in particolare Campania, Puglia e Sicilia.

Ma nella triste graduatoria degli animali fuggiti, sia cani sia gatti, a sorpresa il maggiore numero di segnalazioni arriva da Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.Quindi attenzione a come vi comportate.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*