Botti di Capodanno, bilancio feriti

News

Botti di Capodanno, bilancio feriti

Botti-di-capodanno-illegali

Dopo i festeggiamenti di San Silvestro, si fa la conta dei feriti per i botti e petardi. Un primo bilancio parziale rileva circa 73 feriti, la maggior parte dei quali (46) in provincia di Napoli. Tra i feriti a causa di esplosione di petardi c’è anche un bambino di dieci anni, ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

La polizia sta inoltre svolgendo accertamenti per stabilire la precisa dinamica di quanto accaduto nel quartiere napoletano Barra, dove è crollato parzialmente l’androne di un edificio per l’esplosione di un pacco intero di petardi. L’edificio è stato evacuato, anche alcune auto sono state danneggiate dallo scoppio. Nel 2014 i numeri ufficiali riportavano più di 350 feriti, mentre nel 2013 furono 361. Nel 2012 invece i feriti dai botti di Capodanno risultarono seicento, quindi per fortuna in questi anni c’è stato un netto calo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...