Botulismo infantile - Notizie.it
Botulismo infantile
Infanzia

Botulismo infantile

Rispetto a quello di un adulto, lo stomaco di un neonato ha il tasso di acidità più basso. Il che crea l’ambiente perfetto alla Clostridia per proliferare e colonizzare velocemente l’intestino ed iniziare a produrre le sue tossine. Tra le cause concomitanti particolare importanza ha l’uso i antibiotici che modificano la flora intestinale. Il primo sintomo che si fa notare è la costipazione. Questo accade perché la tossina prima di tutto paralizza i muscoli intestinali. Altro sintomo è l’eccessiva perdita di saliva durante l’alimentazione. Si possono poi notare una perdita di controllo dei muscoli del collo e dei muscoli facciali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche