Boy George, il carcere mi ha cambiato la vita

Gossip

Boy George, il carcere mi ha cambiato la vita

Boy Geroge ha parlato del periodo trascorso in carcere, dopo l’arresto per aggressione e sequestro di persona, come di un’esperieza in grado di cambiargli la vita. “Lavoravo in cucina, avevo la mia cella e avevo stretto amicizie”, ha raccontato il cantante, ex leader dei Culture Club, “Mi sono dovuto abituare a stare di nuovo con me, ho dovuto imparare ad apprezzarmi di nuovo. È quella la cosa più terrificante della prigione. Ci sono stato solo 4 mesi ma quando era arrivato il momento di andare a casa pensavo: “Oh mio Dio, devo uscire di qua e tornare ad affrontare la mia vita. Non sono così sicuro di volermene andare”. Non importa quello che è successo nella mia vita. In questo momento sono fiero di me stesso”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...