Boy George irriconoscibile: cambio vita COMMENTA  

Boy George irriconoscibile: cambio vita COMMENTA  

boygeorge

Qualche anno fa l’ex membro dei Culture Club appariva ingrassato, stanco, senza barba e senza capelli. Insomma, i fan stentavano a riconoscere in lui uno dei personaggi musicali più in voga negli anni Ottanta. A questo si aggiunge che il cantante ha scontato 15 mesi di reclusione per una questione un po’ osè che ha coinvolto l’escort Audun Carlsen. Oggi Boy George è un altro, ha deciso di cambiare vita, è tornato a fare musica, ma soprattutto sta perdendo i tanti chili di troppo.

Leggi anche: Incassi al botteghino: il 2015 è l’anno della ripresa per Cinema e Teatro


In una foto che sta girando in tutto il mondo il cantante appare con ben trenta chili in meno, sicuramente ringiovanito rispetto al passato. Su Twitter Boy George ha svelato come ha fatto a rimettersi così in forma. “Amo che la misura del mio sedere sia un trend nel mondo” . “Controllo delle porzioni. Un intervallo di 5 ore tra i pasti. Niente caffè o tè, eccetto durante i pasti. Acqua ed acqua frizzante tra un pasto e l’altro. Niente pane né zucchero”. Nessun programma di dimagrimento rigido e nessuna dieta ferrea  ma tanta buona volontà per l’ex Culture Club,che è rinato a 52 anni.

Leggi anche: Giubileo della Misericordia: il Papa apre la Porta di San Giovanni in Laterano


boygeorge-twitter-590x786

Leggi anche

renzi italicum
News

Renzi, messaggio emozionante su Facebook: ‘torno a casa davvero’

Ha affidato a Facebook i suoi pensieri, il presidente dimissionario Matteo Renzi. Lo ha fatto con un lungo messaggio molto personale ed emozionante, nel quale ha parlato della sua famiglia ma anche di quanto fatto al governo e delle emozioni provate nel preparare gli scatoloni a Palazzo Chigi per fare ritorno a casa a Pontassieve. E' il primo messaggio social di Renzi dopo la formalizzazione delle sue dimissioni in seguito alla netta vittoria del no al referendum costituzionale del 4 dicembre, nel quale ringrazia e saluta gli elettori e chi ha creduto in lui, sottolineando poi che un giorno sarà Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*