Brad Pitt vicino alla moglie per l'operazione alle ovaie - Notizie.it

Brad Pitt vicino alla moglie per l’operazione alle ovaie

Gossip e TV

Brad Pitt vicino alla moglie per l’operazione alle ovaie

La scelta difficile di Angelina Jolie di farsi asportare le ovaio ha suscitato molto scalpore ed è stata lei stessa a raccontarlo al New York Times.

L’attrice infatti, a causa di una rara mutazione genetica, ha dovuto eradicare ogni rischio di contrarre il tumore, rischio che per lei era altissimo.

Così, dopo la mastectomia del 2013, ha deciso di farsi rimuovere anche le ovaie e le tube di falloppio, operazione che comporterà però l’impossibilità di avere altri figli.

Scelta difficile ma necessaria, infatti sia la madre Marcheline Bertrand (anche lei attrice, moglie di Jon Voigt) che la nonna e la zia sono decedute a causa del cancro.

Quello che ha commosso i lettori del New York Times è stato come il marito, Brad Pitt, suo compagno da 10 anni, le sia stato accanto:

“Ho chiamato mio marito che era in Francia, lui ha preso un aereo ed è arrivato in poche ore.

La cosa bella di questi momenti nella vita è che tutto diventa così chiaro. Sai per cosa stai vivendo e cosa conta davvero. È una cosa totalizzante, che ti dà un senso di pace.”

Lei e Brad hanno già sei figli, di cui tre naturali (Shiloh e i gemelli Knox e Vivienne) e tre adottati (Chivan Maddox, Zahara Marley e Pax Thien).

Anche due anni fa, alla vigilia della mastectomia, aveva dichiarato:

Sono fortunata ad avere un partner come Brad Pitt, così amorevole e protettivo. Lo dico a chiunque abbia una moglie o fidanzata che è passata attraverso questa situazione: sappiate che avete un ruolo molto importante in questi momenti di transizione.”

E subito dopo l’operazione 2013, Pitt stesso aveva detto:

“Ciò che più desidero al mondo è che Angelina viva una vita lunga e in salute con me e i nostri figli.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche