Brasile, celebrati 160 matrimoni gay

Esteri

Brasile, celebrati 160 matrimoni gay

30

Il Brasile, paese dove ogni ora si verifica un caso di violenza su omosessuali, ha vissuto la celebrazione di ben 160 matrimoni gay. A Rio de Janeiro si è svolta la più grande cerimonia di matrimonio civile omosessuale del mondo, che ha riunito 160 coppie in un grande deposito ristrutturato, e che è stata organizzata dal programma statale “Senza omofobia”. Il cui responsabile, Claudio Nascimento, spiega che è una grande conquista nazionale, merito del governo di Rio che, nel 2008, si è rivolto alla Corte Suprema chiedendo il riconoscimento ufficiale delle coppie dello stesso sesso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche