Brasile, squarcia grembo 15enne per estrarre neonato COMMENTA  

Brasile, squarcia grembo 15enne per estrarre neonato COMMENTA  

Valissia Fernandes de Jesus
Valissia Fernandes de Jesus

Brasile: una donna di venticinque anni affetta da gravi disturbi psichici non può avere figli e accoltella una quindicenne per strapparle il bambino.

E’ accaduto in Brasile: una donna di venticinque anni è attualmente ricercata dalla polizia perché sospettata di aver commesso un grave omicidio. La donna venticinquenne, Mirian Siqueira, potrebbe aver accoltellato una ragazzina di soli quindici anni, Valissia Fernandes de Jesus, che aveva l’unica colpa di essere incinta all’ottavo mese. Mirian Siqueira avrebbe squarciato il grembo della ragazzina per estrarre il feto non ancora nato. Il corpo dell’adolescente incinta è stato trovato dal marito della donna all’interno di un recipiente nel giardino retrostante la loro abitazione a Pintagueiras, un comune nello stato di San Paolo. Il feto, invece, era stato abbandonato villanamente in una vasca da bagno accanto a un bidone dell’immondizia.

Leggi anche: Referendum: scatta il caso delle matite cancellabili


Stando ad alcune dichiarazioni di chi conosceva la presunta assassina, Mirian, aveva gravi disturbi psichici e soffriva di depressione. Dopo aver appreso dai medici la notizia di non poter rimanere incinta, aveva dei comportamenti strani, e soffriva anche di “deliri di gravidanza”.

I parenti della vittima sono distrutti e chiedono giustizia poiché non è giusto che a causa della pazzia di questa donna a pagarne le conseguenze sia la povera e innocente Valissia. La sorella della ragazzina, Elida, racconta la felicità della famiglia e che avevano già preparato anche la cameretta per il futuro nascituro.

Leggi anche: Referendum: Piero Pelù denuncia un’anomalia


La venticinquenne in realtà ha ingannato la vittima per farla avvicinare. Chiedendole di entrare per farle vedere delle scarpette da bambina che aveva comprato, una volta che si è trovata vicino l’ha uccisa senza ritegno colpendola proprio sul grembo. I medici affermano che il feto sia deceduto subito dopo essere colpito da una coltellata alla testa, probabilmente nel barbaro tentativo di essere estrapolato proprio dal grembo materno.


 

 

 

Leggi anche

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni
News

Referendum: Renzi annuncia le sue dimissioni, le reazioni del mondo

Referendum costituzionale: bocciata la riforma. Vince il NO. Matteo Renzi annuncia le sue dimissioni. Il premier Matteo Renzi ha telefonato al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, una volta confermato l'esito negativo del referendum, prima della conferenza stampa in cui ha annunciato le dimissioni. Prima della conferenza stampa ha inviato un tweet: "Grazie a tutti, comunque. Tra qualche minuto sarò in diretta da Palazzo Chigi. Viva l’Italia! Ps Arrivo, arrivo". Dopo la vittoria del No al referendum, con voce rotta dalla commozione, in una conferenza stampa a Palazzo Chigi che conclude con un ringraziamento a moglie e figli. Il popolo italiano "ha parlato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*