Brescia-Sassuolo: le probabili formazioni

Calcio

Brescia-Sassuolo: le probabili formazioni

Appena terminata una giornata, la 34^, si torna in campo per gli anticipi della 37^: continua il percorso senza soste della Serie B verso la fine della regular season. Due le gare in programma venerdì visto che tutti torneranno in campo già martedì per l’ultimo infrasettimanale della stagione. E che gare! In campo scendono seconda e quarta in classifica (Verona e Sassuolo) ed un’aspirante ai playoff (Brescia).

Brescia: “Spero si sia trattato solo di una battuta d’arresto” ha osservato Calori al termine della brutta prestazione di Ascoli: uno stop bruciante che, pur non allontanando la zona playoff, rappresenta un’occasione persa, ed una giornata trascorsa. Per questo contro il Sassuolo le Rondinelle dovranno tornare a fare punti pur di fronte ad un chiaro calo psico-fisico: dopo la sconfitta contro il Padova che ha interrotto la lunghissima serie positiva e l’imbattibilità di Arcari, infatti, la squadra non è più riuscita a mantenere la porta inviolata perdendo più di un’occasione propizia (si pensi a Reggio Calabria). Per il big-match contro i neroverdi Calori non avrà lo squalificato Vass e gli infortunati Salamon e Zambelli ma recupera Arcari, che si riprenderà il posto in porta, e pure Budel ma il regista, al rientro dopo oltre due mesi, partirà dalla panchina: toccherà quindi ancora a Rossi, preferito a Cordova, il ruolo di regista ma la novità è in attacco dove, per spezzare una partita che si annuncia molto tattica tra due squadre che prediligono le ripartenze, Piovaccari affiancherà Jonathas. Indisponibili: Salamon, Zambelli. Squalificati: Vass.

Sassuolo: la vittoria che manca da tre giornate e gli ormai consueti fischi del Braglia non hanno inficiato il lavoro settimanale di Pea, più almeno di quanto possa aver fatto il pesante scivolone contro il Gubbio. La squadra è in chiaro debito di condizione proprio nel momento in cui servirebbe brillantezza e, soprattutto in casa, emergono i soliti problemi in fase di costruzione del gioco. Così la gara di Brescia sembra essere fatta apposta per il rilancio: c’è da vincere per non doversi già rassegnare ai playoff, pur avendo ancora da recuperare la partita contro il Torino. I cambi di formazione non hanno dato i frutti sperati pertanto al Rigamonti tornerà titolare Missiroli insieme a Sansone nel collaudato 3-5-1-1 che sarà però privo di Gazzola: sulla destra spazio a Consolini, in difesa torna Bianco e recupera in extremis Marzoratti. Indisponibili: Gazzola, Laribi, Noselli. Squalificati: nessuno.

Probabili formazioni: Brescia: Arcari; Martinez, De Maio, Caldirola; Dallamano, F. Rossi, Martina Rini, Daprelà; El Kaddouri; Jonathas, Piovaccari. Sassuolo: Pomini; Marzoratti, Terranova, P. Bianco; Consolini, Cofie, Magnanelli, T. Bianchi, Longhi; Missiroli; G. Sansone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...