Brescia shock: uccide la moglie e si suicida contromano sulla A4 COMMENTA  

Brescia shock: uccide la moglie e si suicida contromano sulla A4 COMMENTA  

brescia omicidio suicidio

Dopo un violento litigio Paolo Piraccini, titolare di una pizzeria in provincia di Brescia, ha ucciso la moglie e si è suicidato contromano in autostrada

Illeso ma sotto shock il guidatore del Tir contro cui l’uomo è andato a sbattere

UNA VIOLENTA LITE – Paolo Piraccini e Marinella Pellegrini erano una coppia normale e i vicini sono ancora sconvolti.

Abitavano in una delle zone più eleganti di Brescia 2 e nulla faceva presagire la tragedia successa pochi giorni fa. A quanto pare l’uomo, dopo una furibonda lite con la moglie, l’ha accoltellata, sgozzandola e fino a quasi decapitarla.

Così poi i poliziotti e la scientifica l’hanno trovata in cucina, in un lago di sangue, dopo aver già constatato il decesso dell’uomo.

In presa al rimorso, infatti, l’autore del folle delitto ha prima avvertito i parenti ammettendo tutte le sue colpe e poi è andato a schiantarsi contromano sulla A4 in un estremo tentativo di suicidio.

L'articolo prosegue subito dopo

Si è scontrato con un tir, il cui guidatore non ha riportato troppi danni. 
Sul luogo del suicidio i carabinieri hanno ritrovato i suoi documenti, sono risaliti alla sia abitazione, appena in tempo per trovare l’altro cadavere, terribile e tremenda scoperta di una notte di piena follia nella tranquilla Brescia

Leggi anche

About Modestino Picariello 509 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*