Brescia: tragedia familiare, uccide la moglie e ferisce la figlia

News

Brescia: tragedia familiare, uccide la moglie e ferisce la figlia

La tragedia si è consumata questa notte a Niardo in provincia di Brescia. Dopo l’ennesima lite familiare, l’uomo avrebbe ucciso a coltellate la povere moglie di 55 anni. Anche la figlia appena 18 enne sarebbe rimasta ferita nel tentativo di difendere la madre dalla furia omicida del padre.

Ed è stata proprio quest’ultima ad avvertire le forze dell’ordine e i sanitari del 118. Le due donne sono state immediatamente trasportate all’ospedale di Esine, ma per la mamma non c’è stato niente da fare, troppo gravi le ferite inferte dal marito, la figlia, invece, non è in pericolo di vita.

L’omicida è stato arrestato dalle forze dell’ordine e condotto in carcere. A quanto pare già altre volte le due donne avevano denunciato il marito/padre per i continui maltrattamenti subiti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche