Britannia: in arrivo il nuovo dramma storico targato Amazon
Britannia: in arrivo il nuovo dramma storico targato Amazon
Serie TV

Britannia: in arrivo il nuovo dramma storico targato Amazon

Britannia: in arrivo il nuovo dramma storico targato Amazon
Britannia: in arrivo il nuovo dramma storico targato Amazon

Sky e Amazon si sono unite per realizzare “Britannia”. La nuova serie tv di 10 episodi racconterà di celti e delle conquiste dell’impero romano.

Su Sky sarà presto in arrivo una nuova serie tv di carattere storico-drammatico. Si intitola “Britannia” ed è tra gli ultimi prodotti targati Amazon. La serie tv “Britannia” è ambientata nel 43 d.C.. Racconta della celebre invasione della Britannia celtica da parte dell’esercito romano che, nel decidere di irrompere nell’isola, si ritrova a dover fare i conti con un popolo di guerrieri molto abili. I Celti sono considerati come quasi invincibili. Il loro segreto? Un profondo e articolato sistema di credenze nonché il loro totale affidarsi alla magia che li rende estremamente potenti.

Il protagonista Aulus è interpretato da David Morrissey, conosciuto per aver recitato nella serie tv “The Walking Dead”. L’attrice Kelly Reilly, invece, ricoprirà il ruolo di Kerra. Se la riconoscete, è perchè siete probabilmente fan di “True Detective”, dove la Reilly era Jordan Semyon.

O è perchè avete guardato i film su Sherlock Holmes firmati Guy Ritchie. In questi, infatti, è la moglie del dottor Watson. Per gli appassionati dell’epica saga di di Harry Potter, invece, ci sarà Zoe Wanamaker, alias Madama Bumb in “Harry Potter e la Pietra Filosofale”, dove qui, invece, interpreta la regina Antedia. Nel panni di Lindon, infine, c’è Stanley Weber, la star di “Outlander”, per intenderci. Tra gli altri, anche Nikolaj Lie Kaas nei panni di Divis.

La sceneggiatura della serie tv “Britannia” è stata scritta da Jez Butterworth, lo stesso sceneggiatore del film “Spectre” (2015), di Sam Mendes. Le riprese della serie tv “Britannia” sono state realizzate a Praga e nel Galles. Al momento, non è ancora stata fissata la data ufficiale per il lancio dello show, ma voci ufficiose dicono che sarà comunque nel 2017. E che verrà trasmessa su Sky 1, nel Regno Unito e in Irlanda, mentre negli USA, sarà disponibile in streaming su Amazon Prime Video.

Nessun rumors, invece, in merito alla data di uscita in Italia. Visto la collaborazione, dovrebbe andare in onda su Sky e, quindi, su Amazon Prime Video.

“Oltre a essere dei duri combattenti – ha spiegato Jez Butterworth – i Celti possiedono un sistema di credenze che li rende quasi del tutto invincibili. Si tratta di una magia profonda. L’ultima volta che i Romani hanno tentato un’invasione, Giulio Cesare ha dato un’occhiata alla situazione e ha deciso di girare i tacchi. E di tornare a casa. Ma dopo quasi un secolo dopo, i Romani hanno deciso per un secondo tentativo. Sono da sempre affascinato nel vedere gli Dei morire e le circostanze capovolgersi inaspettatamente. E soprattutto assistere a un antico destino venir meno ed essere sostituito da qualcosa di totalmente nuovo”.

“Nuovi nomi, nuovi volti, nuovi tempi – conclude – La guerra si combatte tra due pantheon: gli Dei romani contro le antiche divinità celtiche.

Si tratta dello scontro più duro di tutti i tempi. Una lotta che ha dato forma a chi siamo noi, oggi. E oggi la vediamo da una prospettiva umana: sopravvivenza individuale, vendetta, coraggio, ambizione e lussuria”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche