British Airways celebra la cucina britannica a bordo COMMENTA  

British Airways celebra la cucina britannica a bordo COMMENTA  

Londra – Bisteccae funghi in casseruola, brasato di manzo alla cacciatora con carote novellee patate château… Questi sono solo alcuni dei piatti che nel lontano 1948British Airways (allora BOAC) proponeva a bordo dei propri aerei in occasionedegli ultimi Giochi Olimpici ospitati da Londra.

Leggi anche: Usa: panne computer, caos aeroporto Jfk. Lunghe code al check in prima di potersi imbarcare

A distanza di ben 64 anni e per festeggiarel’estate densa di avvenimenti che la capitale britannica si accinge adaffrontare, a partire dal mese di luglio British Airways proporrà ai propripasseggeri quattro nuovi menu di bordo, ispirati a quelli del1948.

I nuovi gourmet, creati dalla stellanascente dei fornelli made in UK Simon Hulstone, potranno infattiessere gustati sui voli di lungo raggio fino a settembre e saranno disponibiliin tutte le classi di viaggio.

I quattro menu, risultato della rivisitazionein chiave moderna delle ricette dell’epoca, si caratterizzano per piattiricchi in umami, utile a contrastare in modo naturale la diminuzionedi gusto e olfatto causata dall’altitudine, e a base di prodotti locali,proprio come nel lontano dopoguerra.

L'articolo prosegue subito dopo

Si arriva così a poter gustare a oltre10.000 metri d’altezza una cena di massima prelibatezza, per esempio,così composta: Rilette di sgombro su carpaccio di cetrioli sott’acetoe crostini; Fish Pie con ciuffetti di purea di patate e parmigianoe salsa tartara tiepida; Tortino al cioccolato fondente con cuoredi caramello e letto di nocciole. La creatività culinaria degli esclusivimenu British Airways si deve a Simon Hulstone, tra i giovani cheflondinesi segnalati da Michelin: Simon Hulstone si è infatti aggiudicatoil premio della categoria “Food” di “Great Britons”, il programma lanciatolo scorso anno da British Airways per promuovere e premiare i giovani talentibritannici nel campo dell’arte, del cinema e della cucina. Per celebrare i vincitori del programma,la compagnia ha da poco inaugurato in Shoreditch High Street, Londra, una‘pop-up venue’, una location temporanea chiamata FlightBA2012che, riproducendo in tutto e per tutto l’interno della classe First diBritish Airways, ospita al suo interno una galleria d’arte, un cinemae,naturalmente, una dining lounge. Inaugurata mercoledì 4 aprile, l’innovativalocation resterà aperta fino al 17 aprile e soltanto in giorni selezionati.Qui i fortunati ospiti che sono riusciti ad aggiudicarsi uno degli ingressiavranno la fortuna di: · gustarein anteprima i menu di ispirazione olimpionica ideati da Simon Hulstone; · ammirarele installazioni artistiche realizzate dal vincitore della categoria “Arte”Pascal Anson, autore del concept Dove (colomba), nuova veste ufficialedi alcuni aerei British Airways; · guardareil cortometraggio vincitore della categoria “Film”, intitolato “Boy”e realizzato da Prasanna Purwanarajah.

(Comunicato Stampa)

Leggi anche

Località con neve a Roma
Viaggi

Località con neve a Roma

Se volete trascorrere le festività immersi nella neve allora potete scegliere tra una di queste località vicino a Roma. Per chi ama sciare o semplicemente avete voglia di immergervi in un paesaggio innevato, dovete sapere che nelle vicinanze di Roma, vi sono molte località sciistiche. Campo Felice è una delle mete più ambite in inverno ed è ben fornita con scuole di sci, snowpark e ben 14 impianti di risalita. Si trova in provincia dell'Aquila, precisamente a Rocca di Cambio. E da Roma è raggiungibile dall'autostrada A24. Potrete osservare il fantastico paesaggio circondato da vette come il Gran Sasso, Monte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*