Britney: topless all’asta

Gossip e TV

Britney: topless all’asta

Britney Spears ha posato in topless per beneficenza, ritratta da Daniel Maltzman con indosso un semplice paio di slip. L’opera è stata poi messa all’asta su e-Bay e il denaro raccolto (si partiva da un minimo di 12 mila dollari) è stato devoluto alla Promises Foundation, che ha lo scopo di sostenere mamme e figli con reddito troppo basso. Dopo le rivelazioni pubblicate dalla mamma in un libro, Britney si prepara a tornare nel mondo dello spettacolo, cercando di evitare le critiche riservatele dopo le sue ultime esibizioni, che la vedevano in sovrappeso, con un’immagine decisamente poco curata e anche discutibili dal punto di vista musicale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche