Bruciata con acido e alcol dall’ex compagno - Notizie.it

Bruciata con acido e alcol dall’ex compagno

Cronaca

Bruciata con acido e alcol dall’ex compagno

Aveva deciso di lasciare quell’uomo violento che l’aveva illusa di trovare in Italia una vita migliore. Una volta arrivati qui dalla Romania, invece, niente lavoro per lui e prostituzione per lei. Una giovane rumena di 24 anni, residente in Alto Adige, è ricoverata presso l’ospedale di Bolzano in gravi condizioni: ha ustioni diffuse per il 30% del corpo, ha perso un occhio e le ferite sono infette.

Il suo ex compagno, un connazionale romeno di 44 anni, le ha rovesciato in faccia un contenitore contenente acido, poi una bottiglia di alcol sul corpo. Infine ha appiccato il fuoco con un fiammifero. La donna è salva per miracolo, sfregiata con violenza perché aveva finalmente deciso di farla finita con le botte e la prostituzione. I Carabinieri hanno fermato l’uomo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche