Brunetta: ‘Monti è volgare e ricattatore’

News

Brunetta: ‘Monti è volgare e ricattatore’

Parole dure dell’ex ministro Brunetta nei confronti di Mario Monti. “E’ volgare, come sempre inaffidabile e come sempre, ricattatore – ha detto a Nove in punto, su Radio 24 – Il gioco del ricatto dello spread ha già funzionato per lui una volta e non funzionerà una seconda volta”. Rispondendo alle dichiarazioni di Monti di ieri mattina, ovvero che Berlusconi comprerebbe voti con i soldi degli italiani, Brunetta ha aggiunto: “Ricordiamo tutti l’imbroglio dello spread e attraverso l’imbroglio dello spread il Professor Monti è diventato senatore e vita, presidente del Consiglio e per 13 mesi ha fatto quello che ha voluto con 55 fiducie. Progressivamente abbiamo capito che quello dello spread era un imbroglio e che era una grande speculazione contro il nostro paese. Lo ha visto lo stesso Monti quando il 24 luglio del 2012, lui regnante e rassicurante, lo spread era salito a 536 perché semplicemente sembrava che la Grecia collassasse e uscisse dall’euro.

Questo trucco di Monti non funziona più, gli italiani non la bevono più e già si ricomincia a dire che con la proposta Berlusconi lo spread inizia a salire. Basta di questi ricatti non ne possiamo più.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche